I Comuni di Cesena, Cesenatico, Cotignola, Faenza, Imola, Rimini, Sogliano al Rubicone, hanno sottoscritto, per rendere omaggio a Leonardo da Vinci nel Cinquecentenario della sua morte che ricorre nel 2019, un Protocollo d'Intesa finalizzato alla promozione e alla valorizzazione degli aspetti storici, ambientali e culturali legati alla presenza del genio toscano in Romagna.

Il progetto della Romagna leonardiana s'inserisce nel vasto ambito di proposte regionali e nazionali che concorrono alla valorizzazione del territorio e dei suoi beni culturali. L'iniziativa stimola i visitatori a effettuare esplorazioni e visite accurate, seguendo percorsi tematici nelle località indagate dallo sguardo profondo di Leonardo da Vinci e nelle città in cui soggiornò ed effettuò le sue ricerche. Sarà l'occasione per riscoprire il patrimonio culturale esistente attraverso il singolare punto di vista di Leonardo e per mettere in luce anche i rapporti intercorsi tra le Signorie di Romagna nel più ampio contesto storico rinascimentale.